Approfondimenti

Error: No articles to display

Ultime da NL

La ''BIBLIO''teca di NL

NUOVI LAVORI ha arricchito il suo bagaglio di attivita' con nuovo strumento editoriale: "LA BIBLIOTECA DI NUOVI LAVORI", "BiblioNL", che sarà un allegato alla NEWSLETTER. Con "BiblioNL", arricchiamo la nostra offerta con un servizio di documentazione, segnalazioni, aggiornamento e formazione di respiro europeo e internazionale ...

WeCanJob

Il portale di orientamento professionale che vuole essere la tua finestra sul mondo delle professioni e dei mestieri. Testimonianze dal mondo del lavoro e interazione con la redazione di esperti arricchiscono l’esperienza di navigazione, per fornire informazioni chiare ed aggiornate, espresse in un linguaggio semplice. Per ciascun profilo troverai informazioni sulla formazione necessaria, i contenuti tecnici, le possibilità di carriera ed il potenziale di sviluppo.  >>>

Al malpagato serve sindacato e contrattazione

Raffaele Morese

Il fascino del “salario minimo” per legge è ad effetto intermittente. Quando l’indignazione per l’aumento dei lavoratori che guadagnano poco e sono meno tutelati cresce, all’opinione pubblica si offrono queste due parole magiche. Purtroppo è un’indignazione che non sedimenta nella coscienza colletti...

Leggi tutto

Il sindacato italiano se la cava nella sfida del cambiamento

Paolo Feltrin *

1. Le associazioni - partiti, sindacati, gruppi, etc.- sono animali strani: a volte invecchiano malamente finendo per lasciare il posto ad altre istituzioni collettive, altre volte al contrario dimostrano una straordinaria vitalità anche oltre la loro epoca e la loro missione originaria. Oppure si d...

Leggi tutto

E’ lunga la storia del salario minimo legale

Guglielmo Meardi *

71 anni dopo la Francia, 22 anni dopo la Gran Bretagna, 6 anni dopo la Germania, l’ora del salario minimo sembra arrivare anche in Italia. E’ dal 2018 nei programmi di governo, e risuona sempre più anche a livello internazionale: l’Unione Europea prepara una direttiva, negli USA si sono moltiplicate...

Leggi tutto

Col Tfr la tariffa oraria è già a 9 euro

CGIA Mestre

Salario minimo per legge a 9 euro lordi all'ora? Non serve, c'è già. Lo sostiene l'ufficio studi della Cgia di Mestre affermando che se conteggiamo anche la liquidazione, istituto che tra i grandi Paesi d'Europa è presente solo in Italia, nei Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro sottoscritti dal...

Leggi tutto

Nessun svuotamento dei contratti nazionali

Stefano Micossi*

Quasi in sordina sta avanzando nell’agenda di governo l’ipotesi di un salario minimo. Sindacati e Confindustria non lo vogliono perché ne temono l’effetto di parziale svuotamento dei contratti nazionali (settoriali), che ancora costituiscono il perno del sistema di negoziazione salariale.  L’argome...

Leggi tutto

Serve trasparenza nella struttura delle retribuzioni

Pietro Ichino*

Il vero problema degli stipendi in Italia sono le varie forme di retribuzione differita che rendono la struttura delle retribuzioni "imbarocchita". In Gran Bretagna, se il salario minimo orario per una persona adulta è fissato a 8 sterline, e un’azienda paga un dipendente 7 sterline, tutti sanno im...

Leggi tutto

Sempre più' lavoratori guadagnano sempre meno

Giuseppe Colombo*

Si chiama lavoro a scacchi. E non ha nulla a che fare con pedoni e alfieri. Funziona così: un ristoratore assume un cameriere per lavorare 20 ore a settimana. Contratto part-time regolare, retribuzione altrettanto regolare. Il cameriere, però, lavora 60 ore: il pagamento delle 40 ore aggiuntive è in...

Leggi tutto

Stipendi da fame, ma il Governo dice No al salario minimo

Enrico Mingori*

Lo scorso 24 giugno il presidente degli Stati Uniti Joe Biden stava tenendo una conferenza stampa alla Casa Bianca sulla situazione economica americana. “Mi dicono che gli imprenditori si lamentano perché non trovano lavoratori da assumere”, ha riferito. Poi, con perfetto tempo comico, ha fatto una ...

Leggi tutto

Il patto sociale è già scritto;c’è una pagina bianca:il lavoro

Raffaele Morese

Draghi ha riscosso grandi consensi intorno alla proposta di Patto Sociale, a partire dall’Assemblea di Confindustria. Anche chi si è dimostrato freddino, come Landini, non l’ha rigettata. Come lui, tutti vorranno “vedere cammello”. Nessuno boicotterà. Non siamo nel 1992/93 quando in ballo c’era da s...

Leggi tutto

I vaccini aiutano l’economia e l’occupazione

Gabriele Olini

La ripresa a V c’è stata… I miglioramenti dell’economia italiana hanno sorpreso anche i più inguaribili ottimisti. Si tratta di avanzamenti temporanei che ci si dovrà sforzare di consolidare, ma rispetto alla rovinosa caduta del 2020 il recupero è stato largo e complessivamente inatteso. Si dà per ...

Leggi tutto