Incontro internazionale

Incontro internazionale Maternità al bivio: dalla libera scelta alla surrogata. Una sfida mondiale, promosso da ''Se non ora quando'' - Libere nell'ambito del progetto "Riprendiamoci la maternità!". Data: giovedì 23 marzo dalle ore 14.00 Luogo: la Sala della Regina della Camera dei deputati, in pi...

Leggi tutto

Ultime da NL

La ''BIBLIO''teca di NL

NUOVI LAVORI ha arricchito il suo bagaglio di attivita' con nuovo strumento editoriale: "LA BIBLIOTECA DI NUOVI LAVORI", "BiblioNL", che sarà un allegato alla NEWSLETTER. Con "BiblioNL", arricchiamo la nostra offerta con un servizio di documentazione, segnalazioni, aggiornamento e formazione di respiro europeo e internazionale ...

WeCanJob

Il portale di orientamento professionale che vuole essere la tua finestra sul mondo delle professioni e dei mestieri. Testimonianze dal mondo del lavoro e interazione con la redazione di esperti arricchiscono l’esperienza di navigazione, per fornire informazioni chiare ed aggiornate, espresse in un linguaggio semplice. Per ciascun profilo troverai informazioni sulla formazione necessaria, i contenuti tecnici, le possibilità di carriera ed il potenziale di sviluppo.  >>>

L'Europa non è più una parolaccia

Raffaele Morese

Con la vittoria di Macron si consolida l’orientamento degli europei contrario a far prevalere i partiti o movimenti che hanno giocato le loro carte sull’alimentazione delle paure e delle rabbie. Brexit resta per ora un’eccezione. Ma non va sottovalutato il dato che gli sconfitti, di destra e di sini...

Leggi tutto

Ha vinto la personalizzazione della politica

Giuseppe De Rita (*)

Sulle elezioni presidenziali francesi si è detto di tutto in queste ultime settimane; e mi risulta difficile aggiungere altre intelligenti notazioni. Mi costringo quindi ad una riflessione per me abituale, forse troppo, sulla carenza di rappresentanza sociale che quelle elezioni hanno messo in evide...

Leggi tutto

E se sulla onda di Macron nascesse il partito dell' Europa?

Luigi Covatta (*)

In Francia, dunque, per la prima volta i due partiti che si sono alternati al potere dal 1958 sono stati esclusi dal ballottaggio per l’elezione del Presidente della Repubblica. “Partiti”, per la verità, è una parola grossa. Il movimento gollista, chiaramente, non era un partito, e non lo è diventat...

Leggi tutto

La lezione francese all’Italia. Intervista a Giorgio Tonini

Pierluigi Mele (*)

Senatore Tonini, non possiamo non partire dalle elezioni presidenziali francesi: qual è la lezione politica che ci viene dalla Francia? Se devo sceglierne una in particolare, direi che i francesi ci hanno detto che i problemi agitati dai populisti, sia di destra che di sinistra, sono problemi veri...

Leggi tutto

Governance europea, al primo posto il benessere

Gabriele Olini

Molti hanno notato recentemente una serie di segnali positivi sulle tematiche degli indicatori di benessere, come riferimento delle politiche economiche.[1] Certamente, va al primo posto l’approdo nel percorso di finanza pubblica degli indicatori del BES, cioè del Benessere equo e sostenibile; la ri...

Leggi tutto

Divergenze nei mercati del lavoro dell’eurozona

Fedele De Novellis (*)

Il miglioramento del quadro macroeconomico e il recupero del mercato del lavoro dell’area euro La fase di ripresa che ha attraversato l’area euro nel corso degli ultimi tre anni ha iniziato a produrre effetti positivi sul mercato del lavoro. Il tasso di disoccupazione è sceso sino al 9.5 per ce...

Leggi tutto

Il valore di restare nell' euro

Leonardo Becchetti (*)

Ha poco senso pratico, ai fini dei nostri destini futuri, parlare del fatto se si dovesse o meno entrare nell’euro. Concentriamoci sulle scelte di oggi. Due sole sono le possibilità: restare nell’euro, uscire dall’euro (tertium non datur) anche se ciascuna apre poi ad altre possibili scelte/strategi...

Leggi tutto

I giudizi su Macron dei sindacati francesi

CFDT e CGT

Riportiamo le dichiarazioni della CFDT e della CGT  all'indomani della elezione di Macron a Presidente della Repubblica,  che mettono in evidenza che le questioni del lavoro rappresentano un nervo scoperto tra le stesse organizzazioni sindacali e verso il nuovo  Governo, al punto di influenzare le o...

Leggi tutto

Sindacato e ONG nel mirino di posizioni non condivisibili

Raffaele Morese

In queste ultime settimane, nel mirino delle polemiche mediatiche e immediatamente anche politiche, sono finite le organizzazioni sindacali e quelle umanitarie. Obiettivo principale il loro discredito. I percorsi sono stati paralleli e ritengo (e spero) senza regie particolari. Il caso si è fatto ca...

Leggi tutto

Don Milani innamorato della Chiesa, educatore appassionato

Papa Francesco (*)

«Non mi ribellerò mai alla Chiesa perché ho bisogno più volte alla settimana del perdono dei miei peccati, e non saprei da chi altri andare a cercarlo quando avessi lasciato la Chiesa». Così scrisse don Lorenzo Milani, priore di Barbiana, il 10 ottobre 1958. Vorrei proporre questo atto di abbandono ...

Leggi tutto