Formazione giovanile e mobilità con Erasmus Plus

Formazione giovanile e mobilità con Erasmus Plus

Da mesi ormai l’attenzione mediatica ha riservato un ruolo di primo piano al tema dell’implementazione di politiche europee volte a contrastare l’inesorabile fenomeno della disoccupazione giovanile. A proposito di Youth Guarantee è stato scritto a sufficienza nella presente newsletter, in questo spazio ci si concentrerà sul programma Erasmus +.

Di…

L’europa adotti un digital compact

Sull’industria dell’ICT italiana pesa un grande compito, quello di affrontare nei prossimi anni un consistente volume di investimenti per sviluppare le nostre reti, modernizzare il Paese, facendo evolvere i suoi servizi in tutti i campi, nel settore pubblico e in quello privato. 

I nostri investimenti generano crescita, occupazione, recupero…

Pagelle negative da Bruxelles

Dove eravamo rimasti: In attesa della valutazione riguardante la legge di stabilità da parte della Commissione Europea prevista per il 15 Novembre e della definizione della stessa nei dettagli da parte del Parlamento italiano, potremo disporre a breve della valutazione sui conti pubblici da parte della UE. 

Europa e voto tedesco. La tentazione di sostenere l’insostenibile

Il voto tedesco sembra consegnarci l’immagine di una Germania soddisfatta di sé e convinta nel perseguire la via di un “Europa ragionevole” (Ursula von der Leyen), ovvero di un moderato riformismo che punti a non alterare il cuore dell’attuale assetto di potere venutosi a creare sul vecchio continente. In tal…

La sfida dell’UE, l’innovazione nelle materie prime

Circa 30 milioni di posti di lavoro in Europa dipendono dall’accesso alle materie prime. Il gruppo direttivo di alto livello del Partenariato europeo per l'innovazione (PEI) sulle materie prime ha presentato un piano strategico per assicurare all'Ue un approvvigionamento sostenibile di materie prime.

I partenariati europei per l'innovazione (PEI) sono stati…

L' occupazione giovanile al primo posto a Bruxelles

Di seguito si riporta una sintesi delle principali conclusioni inerenti al presente incontro, classificate per tematiche.

LOTTA ALLA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE

Il Consiglio Europeo ha convenuto sull’adozione di un approccio globale alla lotta contro la disoccupazione giovanile, i cui livelli sono stati definiti “inaccettabilmente elevati”, tanto da richiedere un’azione immediata, attraverso…